PARMA-ASCOLI 1-0

Si parte in pulman in tarda mattinata dall'ormai monotono :) piazzale dello stadio. Con la B di sabato sono ormai troppo pochi gli incroci pericolosi e così tra una birra e l'altra arriviamo a Parma senza problemi di sorta.

La squadra non offre prestazione degne, non certo per mancanza di impegno. Sicuramente le mancanze sono da imputare a qualcun'altro, e non lo mandiamo certo a dire: presidente si metta una mano sulla coscienza e non rovini quello che di buono era successo quando la fortuna soffiò fortissimo dalla sua parte!

E' così che in una trasferta decisiva e abbastanza comoda, ci ritroviamo in poco più di 200, striscioni di ASCOLI PICENO, SBN e ARDITI al seguito. Siamo compatti e ci facciamo sentire diverse volte.

I parmensi sono parecchio costanti senza eccedere in boati e silenzi, cantano tutta la gara. Nessun coro e/o problema tra le 2 tifoserie. Il problema è piuttosto la mancanza di occasioni per segnare! A poco vale la voglia dei giocatori se non si hanno i mezzi.

Questa partita che vale sei punti, finisce nel peggiore dei modi, la squadra a salutarci mentre noi applaudiamo loro e intoniamo cori contro la dirigenza. AVANTI ULTRAS! E' il momento di far vedere che lo zoccolo duro non molla mai! TUTTI A ROMA!

DIFFIDATI LIBERI!

Home --> Tiforeport --> 2006/07 --> Parma-Ascoli