ASCOLI-MESSINA 1-1

Complice la pioggia e la penosa campagna acquisti operata dalla società, per il debutto al Del Duca non c'è il pienone dei giorni migliori, tuttavia i fedelissimi sono tutti sui gradoni di casa.

Oggi ci si gioca la vittoria e la prima fetta di salvezza così la Sud parte a mille, i cori sono potenti, i battimani stupendi, e la grinta è quella giusta! Un inizio travolgente che trascina gran parte dei Distinti creando un clima di bolgia contagiosa che spinge i ragazzi nella prima fase. Assente lo striscione dei Black Warriors sostituito da qualche pezza degli Ascoli Piceno Ultras, mentre a sorpresa manca anche lo striscione del Settembre Bianconero in alto... staremo a vedere!

Inizialmente nel settore ex-Boys viene esposto uno striscione per un tifoso scomparso di recente. La Sud non ha dimenticato le imprese di Storari (colui che rilanciò le torce accese nel nostro settore ad Ancona), che trova la solita accoglienza infernale nel nostro stadio. Il solito coniglietto non risponde se non lanciando ridicole occhiatacce. Uscendo a fine gara tra gli immancabili fischi, si concede il solito show dell'applauso ironico... Che persona!

I Messinesi vengono accolti con il rispetto che ha sempre caratterizzato le nostre gare. Alla mezz'ora circa ecco cominciare a scendere una pioggia battente, la curva inizia a calare come prestazione, complice anche il gol del Messina. I soliti noti del settore centrale rimangono gli unici a cantare per il resto della partita, almeno fino al pareggio, che riaccende gli animi a pochi secondi dalla fine, creando di nuovo la bolgia Bianconera, vogliosa di vittoria.

Al termine della gara applausi per tutti! Solo col sostegno possiamo credere nella salvezza!

LA CURVA C'E'!!!

Home --> Tiforeport --> 2006/07 --> Ascoli-Messina