ASCOLI-MESSINA 1-0

Il Magico Picchio di oggi si gioca una buona fetta di salvezza nell'incontro con la compagine Messinese. Il Del Duca pimpante, i Messinesi giunti ad Ascoli sono circa un centinaio, piazzati dietro lo striscione unico "Messinesi". A cominciare dal riscaldamento Storari coperto di fischi in maniera allucinante. Parecchi cori contro di lui per tutto il primo tempo (sotto la SUD).

La Sud sfodera una prestazione degna dell'evento. Potenti i cori, come al solito lanciati dai ragazzi dell'ASCOLI PICENO ULTRAS. Soprattutto nel primo tempo siamo compatti, d'effetto (una torcia viene accesa all'entrata)! I cori secchi sono dei veri boati e qualche volta si riesce a coinvolgere anche i Distinti. Ad inizio gara distribuita la fanzine degli APU, nella quale si cerca di spiegare il nuovo stile intrapreso. Indifferenza verso i Messinesi che si fanno sentire con un "Pescara, Pescara" in una sola occasione (sono gemellati). Un brivido ci percorre la schiena quando il Messina colpisce il palo, ma niente pi. Da segnalare uno striscione degli APU in balaustra "GIAMPAOLO NON SI TOCCA"

Nel secondo tempo scende un po' la prestazione collettiva, le bandiere sventolano di continuo. Ci proviamo a sostenere la squadra, ma la voce sempre meno. Andiamo avanti con qualche motivetto orecchiabile e qualche battimano fin quando Cariello si invola, dribbla tutta la difesa e infila Storari (ti!!!!). Lo stadio esplode e canta in blocco, un tripudio di bandiere e sciarpe fino al termine. A fine gara Giampaolo viene acclamato sotto la curva, ma evidentemente non sente. Standing ovation per i giocatori e 3 punti per sognare. AL DEL DUCA NON SI PASSA (se non hai racalbuto dalla tua parte)!!!

Redazione

 

Il tiforeport di Luca (con i nostri migliori ringraziamenti):

domenica 26 febbraio stadio del duca, si affrontano il nostro amato
ascoli con il messina....la curva di casa e' stra piena, all ingresso
delle squadre si alzano bandiere , si accendono qualche fiaccola nella
zona centrale guidata dagli ap ultras i quali appendono uno striscione da
loro firmato per l allenatore in seconda (guai senno si incazzano..:D
)marco giampaolo. "giampaolo non si tocca" questo il testo. la curva si
accende subito all ingresso delle squadre per il riscaldamento , questa
volta preso di mira e' il loro portiere MARCO STORARI ...autore di un
gesto che ASCOLI NON DIMENTICA! numerosi i cori anche nel corso della
gara! a tifo la curva parte bene ma scende molto d intensita con il
passare dei minuti....il secondo tempo e' sulla stessa lunghezza d onda
del primo nonostante un continuo sventolio di bandiere , nella parte bassa
della curva e una discreta sciarpata che coinvolge tutto il settore.
per quanto riguarda gli ospiti giungono ad ascoli in 50 circa a partita
iniziata, si compattano tutti dietro lo striscione "messinesi". compatti e
molto colorati con numerose bandiere e due aste, non si sentono molto se
non in rare occassioni. da notare i cori per i loro amici pescaresi!
tra noi e loro reciproca indifferenza!
STUPENDA VITTORIA , GRAZIE RAGAZZI!
DIFFIDATI CON NOI! AVANTI ULTRAS!

Luca

Home --> Tiforeport --> 2005/06 --> Ascoli-Messina