I primi gruppi organizzati della tifoseria Bianconera nascono agli inizi degli anni '70, prevalentemente schierati a sinistra: VENCEREMOS e AUTONOMIA BIANCONERA. Ma il primo vero e proprio gruppo, si forma nel '76 ed è la FOSSA DEI CAMPIONI. Nel '77 compaiono NAB(Nuclei Armati Bianconeri), PATHERS e FIGHTERS (inizialmente orientati a sinistra). Nel 1980 appaiono sulla scena gli INDIANS, un gruppo tosto e ben organizzato. Nella Sud Bianconera si ha nell'84/85 il primo tentativo di unificare la curva con lo striscione BLACK&WHITE SUPPORTERS. Al progetto (che dura solo 6 mesi) aderiscono Indians, Fighters e Gioventù Bianconera. I Fighters, a capo della curva si sciolgono nel 1985 e nello stesso anno assistiamo alla nascita di AREA BIANCONERA(costituito dai dissidenti con i club per i fatti dell'Heysel) e ARANCIA MECCANICA (dal celebre film), mentre nella NORD parte il gruppo VIKING.

Arancia Meccanica prende le redini della curva anche se è costretto dagli uomini in blu a cambiare nome in DRUGHI (conservando però il simbolo). AREA BIANCONERA nell'89 si sfalda e alcuni membri confluiscono nei FIGHTERS, mentre gli altri formano il NUCLEO 85(vi confluiscono anche i Viking della Nord), ancora oggi presente in Scirea.  I nuovi FIGHTERS tornano alla ribalta nel 1993 e nel 1996 si piazzano al centro per coordinare la curva provocando reazioni nei DRUGHI, fino a provocarne lo scioglimento. Intanto nella Nord si fa avanti un nuovo striscione IRRIDUCIBILI. Sempre nel '96 nasce un nuovo gruppo di origine Milanese con forti tinte nazionaliste: gli ARDITI. I Fighters cominciano negli anni 2000 ad avere problemi di diffide e decidono nel Febbraio 2005 di sciogliersi di nuovo. Ecco allora il ritorno di fiamma dei Drughi, di nuovo a comandare la curva. Da segnalare la presenza del GRUPPO MARCHE che raccoglie gli Ultras Bianconeri della nostra regione.

La tifoseria bianconera è orientata su posizioni destroidi. Forte la rivalità con i tifosi granata. L'accusa principale mossa verso gli Ultras della Scirea è quella di non essere originari della città Torinese. Pochi sono infatti i gruppi compositi da Piemontesi originari, molti invece quelli di simpatizzanti fuori regione. Ottime comunque le ultime azioni dal punto di vista fisico che vedono la tifoseria juventina in forte crescita sotto questo punto di vista. Dal punto di vista coreografico si affidano a parecchi bandieroni molto scenici. Con noi i rapporti non sono di certo amichevoli: al primo incontro coi DRUGHI nonostante la nostra indifferenza ci hanno insultato pesantemente (forse per la bandiera dei GRANATA KORPS nel settore).

Home --> Avversari --> Juventus